Questo termine dal punto di vista etimologico significa “cura dell’anima” e riconduce a un tipo di terapia basata sul colloquio e sulla relazione. L’obiettivo primario è quello di determinare un cambiamento consapevole dei processi psichici dai quali dipende il disagio presente. Si tratta dunque di una cura che utilizza il colloquio clinico per risolvere una serie di disturbi psicopatologici di diversa entità. Tali disturbi possono compromettere il benessere della persona e inibirne il funzionamento personale, sociale e lavorativo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>