Il colloquio clinico, della durata di 60 minuti, si svolge in uno studio professionale nel rispetto della privacy. Il primo colloquio, in particolare, è un momento molto delicato. E’ mia premura, prima di tutto, mettere a proprio agio la persona che ho di fronte in modo da poter cercare insieme di individuare e definire il problema che lo ha portato a richiedere una consulenza. La frequenza dei colloqui successivi verrà valutata in base alle problematiche emerse e alle caratteristiche della persona, generalmente settimanale o quindicinale.

Lo psicologo è vincolato al rispetto del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani; in particolare è strettamente tenuto al segreto Professionale (Art. 11).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>